3.1.17

COME DEPURARSI DOPO LE FESTIVITA' CON LA SPESA IDEALE


Se la cena d'ufficio, le cene con le amiche, la cena di Natale e quella di Capodanno sono passati, e anche voi come me, non siete state delle healthy girl quando si tratta di partecipare ad un party, con l'arrivo del nuovo anno è importante inserire nella lista dei buoni propositi: depurazione e una sana alimentazione con la spesa ideale.

PINTEREST - VOGUE
Tutti vanno a fare la spesa, ma sono pochi quelli che si concetrano su ciò che è essenziale.

Io l'ho imparato qualche anno fa, da quando ho dato una svolta alla mia alimentazione e stile di vita. 

Fare una buona spesa è la chiave per un equilibrato regime alimentare. 
E la chiave per fare una buona spesa è senza dubbio l'organizzazione. 

Dopo le fesitività, il nostro organismo ha bisogno di depurarsi, e reintegrare sostanze nutrienti e di sostegno, per questo motivo se vogliamo seguire un programma detox partiamo da quello che dobbiamo comprare. 

A tal proposito, abbandoniamo le liste inutili di buoni propositi e facciamone una sola per la spesa ideale.

WEHEARTIT

COME SI COMINCIA
 
Come suggerisce la dott.ssa Benedetta Santoni nutrizionista e sportiva, per prima cosa, dovremmo stabilire un menù settimanale che segua le linee generali per una sana alimentazione, ma ancora prima non dobbiamo dimenticare questi 8 passaggi. 

1.Suddividere la giornata in almeno 5 pasti non facendo trascorrere più di tre ore tra un pasto e l'altro.

2.Variare. E' importante variare tutto: il tipo di colazione, il tipo di cerali, il colore della verdura, e della la frutta (in base alla stagione).

3.Usare poco sale nei condimenti: il gusto si abitua, per questo diminuiamolo in modo graduale.

4.Eliminare tutti i prodotti raffinati e confenzionati: le merendine, il pane confenzionato, le farine bianche, e i cibi trasformati.

5.Idratarsi, che non vuole dire solo bere acqua, ma anche bere mangiando, con minestre e verdure in genere. Ottime per questo periodo quelle di zucca con zenzero.

6.Limitare i grassi ma non escluderti totalmente, scegliendoli sempre di ottima qualità

7.Più fibra, aumentando il consumo di prodotti integrali, legumi e verdura

8.Leggere sempre le etichette: gli ingredienti devono essere sempre di buona qualità, e se un prodotto è fatto con più di 6 ingredienti probabilmente non è un buon prodotto. 

Se fino adesso niente di nuovo, vediamo cosa inserire nella nostra lista della spesa:

° Acqua minerale con un pH superiore a 7.5 che aiuta molto l'alcanizzazione dell'organismo, riduce lo stato infiammatorio causato da una dieta ricca di carne e prodotti raffinati.

°Cereali integrali interi: come riso, pasta, orzo farro.

°Olio extravergine d'oliva

°Frutta e verdura solo di stagione, che oltre ad essere più ricca di vitamine e meno inquinata, costa anche meno e questo non guasta.

°Semi oleosi: come noci, semi di zucca, semi di lino, pinoli e nocciole. L'inserimento di questi prodotti oltre che essere ricchi di Omega 3, aiutano il vostro tratto intenstinale a depurarsi.

°Legumi, di ogni genere, assunti perlomeno 2 volte a settimana.

°Oltre al solito pesce aggiungici il pesce azzurro (sardine, alici, sgombri)

°Carne bianca 

°Thé e infusi da preparare, costituiscono una buona alternativa al latte per la colazione o da inserire anche durante la giornata.

° Pane e carboidrati. Sorpresi? In molti credono che in un programma detox vadano eliminati tutti i carboidrati, in questo non c'è niente di più sbagliato. Dovremmo scegliere pane integrale, a i cereali o di farina di segale o preparato con lievito madre.


Non ho mai amato gli schemi, e con il cibo ho sempre avuto un rapporto più di sostanza che di piacere. Pensavo, che tutto fosse legato al non saper cucinare, ma in fondo mi sbagliavo, ero disorganizzata e compravo le cose senza avere un piano e alla fine non variavo mai.

Da quando, ho deciso di modificare la mia alimentazione molte cose sono cambiate, il mio benessere interiore e fisico. 
In questo modo ipotizziamo un menù ogni settimana, e oggi il programma detox è diventato uno mood che continua ogni giorno. 

Perdi tempo a fare la spesa, è il primo passo per iniziare a mangiare bene.


1 commento :

  1. Ottimi consigli! io sono già in fase detox, dopo i bagordi delle Feste in cui ho esagerato un pochino!!! ;)
    Un bacio, cara, non vedo l'ora di rivederti!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive