2.12.16

Il REGALO GIUSTO PER UNA DONNA: PIANEGONDA PENSA A TE E A LUI

Nell'immaginario collettivo si pensa che la scelta di un regalo sia qualcosa di banale e scontato, e nella peggiore delle soluzioni è il pensiero quello che conta.
Balle.
Perchè a nessuno piace ricevere un regalo inadatto.

Commettere questo genere di errori è molto frequente, specialmente quando dimentichiamo la vera essenza "del fare un regalo", riducendoci a doni di circostanza e senza significato.

                                  
 
FRANCOPIANEGONDA.NET

Un regalo è espressione di sentimenti e di affetto, ecco perchè se nella stessa frase mettiamo donne e regali è importante riflettere e "posizionare al centro dei nostri pensieri la persona" a cui vogliamo " donare" quel gesto gratuito.


                           IMPARIAMO A COGLIERE I MESSAGGI TRA LE RIGHE 
                                                      


A tal proposito, se c'è una cosa gradita e che senza dubbio può lasciarci senza fiato è un gioiello, come quello della Maison Franco Pianegonda un'azienda dedicata a noi donne, che hanno voglia di trasmettere personalità, carattere e femminilità

FRANCOPIANEGONDA.NET

Si dice che tra i migliori amici delle donne ci siano i diamanti; io dico i gioielli in generale: e quelli presentati sono senza dubbio eccellenti, nel made in italy, nella sua linea, e particolarità come questo marchio e' capace di distinguersi.
Ciascun pezzo è pensato per ogni signolo aspetto che una donna possiede,dall'istinto, alla sensualità, alla dolcezza e originalità.

"OGNI SINGOLA DONNA E' LA CREATURA PIU' COMPLESSA E PIU' BELLA" 
(cit. Franco Pianegonda)  
 
FRANCOPIANEGONDA.NET

Insomma, fare un regalo è immaginare cosa gli altri regalerebbero a se stessi: e questa collezione parla proprio di noi donne. 

Consigli per gli uomini?
Osate, come farebbe la vostra donna. 

Consigli per noi donne?
Io, ho capito che oltre a i messaggi lanciati, detti, scritti e fatti recapitare con il piccione viaggiatore, non c'è cosa più giusta che essere chiari e chiedere cosa desideriamo davvero.
 
Se invece, appartenete come me a quella categoria femminile, che quando a scuola spiegavano di come farsi mettere un anello al dito o farsi regalare un gioiello erano uscite per andare in bagno, non disperiamo, gli anni di lotta per trovare la nostra dipendenza lavorativa a qualcosa saranno serviti. 



  

post sponsorizzato



Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive