23.2.16

BOUDOIR DISABILITY: un nuovo punto di vista sulla sensualità e femminilità.

Non più di un anno fa, grazie al mondo intergalattico dei blogger ho avuto modo di conoscere una fotografa, la quale mi chiedeva di scrivere qualcosa su un progetto tutto al femminile.

Io accettai.
Il progetto si chiamava Portrait de femme con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.
Oggi,  Micaela Zuliani di MKZPHOTO.COM, in collaborazione con Valentina Tomirotti autrice di pepitosablog.com e giornalista a rotelle hanno dato vita ad una nuova iniziativa, ponendo il suo obiettivo oltre, in direzione della disabilità.


Micaela Zuliani
Boudoir Disability, parte dal desiderio di cambiare stereotipi che durano da una vita, riguardo al rapporto che c'è tra sensualità, femminilità e un corpo di donna disabile.
Viviamo ancora con l'idea che possedere un handicap sia sinonimo di non vita, o perlomeno quella che noi ci immaginiamo che conduca.
E anche se per molti è ancora così, non è per tutti.
 
pepitosablog.com - Valentina Tomirotti
Un hanidcap sarà tale, solo se l'handicap sarà visto con occhi che non vogliono vedere.


IL PROGETTO

“Boudoir Disability” è un progetto di sensibilizzazione, per dare la giusta considerazione del vivere alla disabilità senza rinunciare a piacere ed essere desiderata.

Lo scopo è di abbattere le barriere mentali, in direzione di coloro che ancora considerano la bellezza come perfezione estetica.
Micaela racconta che da quando hanno inziato questa avventura hanno consociuto altre persone che stanno portando avanti lo stesso messaggio, come Benedetta DeLuca con il suo Disability Style la quale afferma - che l’essere belli e piacenti nella diversità è un valore non un limite. 



Credo che la vera essenza di bellezza sia molto di più, ogni donna possiede fascino e sensualità da trasmettere, e questo dipende da quanto si piace e si ama.

Esistono donne bellissime, ma che non si amano abbastanza, tanto da non essere capaci di trasmettere niente.


E allora cosa vuol dire bellezza femminile?
"La bellezza è sconfinata, se la si lascia libera di impressionarci risiede nell’armonia delle imperfezioni.”(cit.)


 
 post sponsorizzato



Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive