28.9.15

A LEZIONE DI STILE: come scegliere i capi per il mio guardaroba.

Il sole scalda sempre, e se anche questo inizio di autunno così californiano ci fa sognare ancora l'estate, care amiche mie, la nuova stagione è arrivata tra noi.

E con lei, anche il temibile appuntamento del nostro cambio armadi.

Via il vecchio, dentro il nuovo.
Forse un tempo, quando ero giovane e quasi ricca. 

Oggi, dopo che la spending review mi ha travolto, è stato necessario adattare il mio guardaroba al mio portafoglio. Grazie a qualche piccolo trucco, però, è possibile mantenere il proprio stile senza più indebitarsi.

La N5 Communication, agenzia per consulenze di immagine, con una lezione di stile, ci ha svelato alcuni segreti per avere un guardaroba perfetto.
Vediamo come.

 
1. Se possedete dei capi ancora con il cartellino, e non li avete indossati per tutto l'intero anno: vendeteli. 
Non le metterete mai più. 
Smettiamo di dire che ci potranno servire: è solo una grande bugia.

I CAPI NON TORNANO MAI DI MODA, NON QUELLI NELLO SPECIFICO.

Torna la tendenza, ma l'oggetto sarà comunque diverso: solo un Vintage è intramontabile.


2. Al momento dello shopping, scegliamo noi e non la commessa. Eviteremo errori e acquisti non adatti alla nostra personalità e fisico.

Perchè, o sei Jessica Biel, altrimenti TUTTI NON POSSONO INDOSSARE TUTTO.


3. Scegliere i colori che ci donano e non quelli che ci piacerebbe indossare. 

Il personal stylist, divide la nostra pelle in base a tre sotto toni: caldo, freddo e neutro, per poi attribuire ad essi i colori per ogni tipo di donna. 


- Sotto tono caldo: sono tutte le castane e brune, e sono perfetti il beige, il rosa cipria, oro e senape. Da evitare il verde e blu.

- Sotto tono freddo: sono le bionde. Per loro i colori ideali sono il verde, il blu navy

- Sotto tono neutro: le rosse e tutte quelle che hanno la pelle molto bianca. Per loro, sono consigliati il rosso, il verde e in linea di massima tutti gli altri colori. 
Il bianco e il nero funzionano sempre.


Questa storia che acquistiamo capi solo per un irrefrenebabile desiderio di fare shopping e non perchè davvero ci piacevano deve finire. 
Insomma, un oggetto se ci piace in camerino e per giunta con le luci al neon, come è che a casa quell'abito non è più lo stesso?

Forse con queste Lezioni di Stile tutto cambierà?

E voi che ne dite?
 

2 commenti :

  1. Ok, butterò quella camicia blu e terrò la giacca rosa cipria :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe....anch'io ho fatto un buona ripulitura ...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive