30.5.14

Una dura e cruda verità.

La dura verità è che quando entri in un centro estestico per un banale check-up, con molta probabilità potrai uscirne con il tuo ego preso a calci e un pacchetto generale che riguarda il rifacimento globale della tua persona. 

Sex and the city

Sono una donna e come da copione, spesso ho fatto uso di centri benessere, tutto per combattere lei la unica e sola: cellulite. Presenza costante che si nidifica sulle proprie gambe e glutei, basta una serata di troppo, uno stravizio in più, ed eccola lì che ti saluta con la manina ricordandoti che lei non ti molla mai.
E così che fai le prove tutte.
Bagni di creme e fanghi come se non ci fosse un domani, milioni di euro spesi in tutto quello che riguarda pasticche drenanti e sgonfianti, ore trascorse sotto rulli e membrane pressanti, tutto per sentirsi dire: "cara quanta ritenzione!"

La tipa in questione, uno squalo con indosso un tailler nero, mi osserva dall'alto del suo sgabello e con aria superba afferma questo:
"In questa zona (culotte di binoche) è maggiormente localizzata", ed io:
"Sì lo so, ma deve sapere che quì è il risultato di un incidente, e poi oggi è anche il primo giorno di ciclo, come dire sono più gonfia del normale":
Lei controbatte: "può essere anche stato un incidente, ma cara è proprio brutta assomiglia ad una palla di grasso".
Se c'è una cosa che non si dice ad una donna con il ciclo, e a fine giornata lavorativa è farli notare quanto è brutta.

La signorina ha continuato a parlare a parlare proponedomi mille offerte, e facendomi notare che anche il mio viso, proprio perchè superati i trenta, avesse bisogno di essere trattato adeguatamente. 
Dal canto mio, avevo smesso di ascoltarla, ciò che aveva detto non era tollerabile, poteva essere anche l'opinione di un'esperta, ma se c'è una cosa che ho imparato nella mia vita, è che lo stesso concetto puoi dirlo in mille modi.
Specialmente se il tutto mi viene comunicato da una con culo grande quanto un elefante, e la leggerezza di una mandria di bufali inferociti.
 
Fantasia Disney




Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive