15.1.14

Il solito proposito: quello che quest'anno riuscirò a realizzare.

Dopo una breve pausa, ritorno a far parte della staffetta Di blog in blog, che come ogni quindici del mese si fa sentire tra i diversi social network.
L'argomento in questione è: "quello che quest'anno riuscirò a realizzare davvero".

Quando l'anno nuovo sta per cominciare, decidiamo come per magia di metter ordine, fare bilanci e stilare la lista dei desideri da realizzare come se fossimo regolati da qualche ordine supremo.
Google Images
Così ci ritroviamo come ogni anno di fronte a quel mantra, pronto per essere ripetuto ad alta voce e per convincerci che ce la possiamo fare. 

Michael Carney (Good intention)
                Per anni ho iniziato diete e attività fisiche come se non ci fosse un domani,

Bridget jones
                      ho deciso di mettere da parte i soldi ed evitare spese inutili,

I love shopping

mi sono concentrata sull'evitare uomini sbagliati, e a imparare a cucinare per andare oltre la minima sopravvivenza, ma ogni volta i miei buoni propositi si trasformavano sempre in quello che io definisco l'IRRANGIUNGIBILE. Era come se Il mio cervello analizzasse quegli obiettivi come impraticabili e non fattibili per le mie risorse sia fisiche che mentali.  

Bleending Knees club
Ho realizzato, che tutto ciò che implica "devo fare" o "voglio fare", immacabilmente si tradurrà in un "non lo farò", e nulla serviranno formule di autoconvincimento o riti magici, perchè io avrò automaticamente abbandonato o rimandato a data da destinarsi.
Così facendo, ho smesso di stilare la famosa lista  e mi sono concentrata sul presente, e su quello che oggi desidero davvero. 
L'essenziale è fare scelte essenziali, apparentemente semplici ma in grado di fare la differenza. E la vera differnza, la fa il grado d'importanza che attribuisci a quel desiderio, solo così potrai davvero dire ce l'ho fatta!
Per questo ho smesso di cercare, e l'uomo giusto è arrivato, ho smesso di dinugiare senza un criterio e ho finalmente fatto una dieta con grandi risultati, e la palestra è ormai la mia seconda casa. 

Il mio unico e buon proposito per questo anno appena iniziato è poter aver risparmiato abbastanza per andare in Nuova Caledonia.

E il vostro qual'è? Andiamo a scoprirlo con gli altri membri della staffetta:


1. Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
2. OrdinataMente - http://ordinata-mente.blogspot.it/search/label/steffetta%20di%20blog%20in%20blog
3. Sara Stellegemelle - http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog
4. Federica MammaMoglieDonna http://mammamogliedonna.it/staffetta-di-blog-in-blog
5. Micaela le M Cronache http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta
6. Iaia Illuogodovetuttoaccade http://illuogodovetuttoaccade.blogspot.it/search/label/DiBloginBlog
7.Carla costa http://manidimammacarla.blogspot.it/
8. Elisa Tinella : http://unaltracosabella.blogspot.it
9. Micio a bordo http://micioabordo.blogspot.it/
10. Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.it/
11. Amarcord Barcellona http://www.amarcordbarcellona.blogspot.com.es/
12. Cecilia K http://ckmystyle.blogspot.it/search/label/staffetta-di-blog-in-blog
13. Lucia Malanotte http://malanotteno.wordpress.com
14. Cristina http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
15. Ilde Garritano www.mammadiludovica.com
16. Ilde Garritano www.lemozionedellecose.com
17. Giulia http://stregattacicova.blogspot.it 
18. Norma - http://voglioilmondoacolori.blogspot.it
19.Marzia- http://www.quellocheunadonnadice.blogspot.it/
20. Casa Organizzata - http://www.4blog.info/casaorganizzata/
21. Cristina - http://lastranagiungla.blogspot.it/
22. Mammamari http://mammamari.it/
 












                                                      

12 commenti :

  1. Bello il tuo desideri, se ci riesci mi spieghi come hai fatto?
    Hai ragione, a volte rilassarsi e non accanirsi sugli obiettivi porta a risultati maggiori.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia, vai in Nuova Caledonia? Credo che al mio buon proposito del 2014 dovrò aggiungere: risparmiare soldini per un viaggio decente! Buon divertimento Marzia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh se vado dipende tutto dal mio salvadanaio,,cmq è un viaggio che farò a icembre prossimo quindi ho ancora ho speranza :)))

      Elimina
  3. Bellissime le immagini che hai scelto!
    Visto che gli altri obiettivi li hai raggiunti, arriverà presto anche la Nuova Caledonia (certo, che un posto più lontano non lo potevi scegliere!!) ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :) adoro viaggiare è l'unico obiettivo che mi prefiggo di fare tutti gli anni..è una meta che sogno da anni e spero che questo 2014 possa regalarmela!

      Elimina
  4. "Ho realizzato, che tutto ciò che implica "devo fare" o "voglio fare", immacabilmente si tradurrà in un "non lo farò", e nulla serviranno formule di autoconvincimento o riti magici, perchè io avrò automaticamente abbandonato o rimandato a data da destinarsi.
    Così facendo, ho smesso di stilare la famosa lista e mi sono concentrata sul presente, e su quello che oggi desidero davvero. "
    cavolo! io sto cercando di concentrarmi sul presente, ma faccio una fatica!
    spiegami come hai fatto!

    RispondiElimina
  5. Ti dico solo che mi hai fatto sorridere.... testo e immagini abbinati bene! Great!

    RispondiElimina
  6. Al momento mi ritrovo molto nella prima foto che hai messo!

    RispondiElimina
  7. fantastica!! hai pienamente ragione sai... e sì ho fatto due scelte essenziali ed è vero imporsi non porta mai a nulla, scegliere è la strada per il cambiamento

    RispondiElimina
  8. Finalmente riesco a leggerti! Se vai in Nuova Caledonia io voglio un resoconto dettagliato giorno per giorno di tutto-quello-che-vedi!!! :D quella filosofia l'ho abbracciata troppo tardi,facendo il tuo stesso percorso. Quanto hai ragione DOC…carpe diem, mai esistita verità più vera…che bella sensazione di leggerezza liberarsi delle sovrastrutture mentali che ci tenevano ingabbiate! W la Nuova Caledonia!!!
    {ora vado a leggere il post che non ho avuto il coraggio di leggere ;-)}.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stai tranquilla se le mie risorse me lo permettano scriverò mille post a riguardo:)
      Ho imparato a lasciare andare, facendo terapia personale per via del mio lavoro, e si è aperto un mondo. Ho letto tanti post degli altri dove ancora sono ancora aggrappati a cose del tutto inutili e passeggere:)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive