24.10.13

AVERE TRENT'ANNI.

In passato spesso mi sono soffermata a ricordare i fantastici vent'anni con la sua energia, le sue follie e anche le sue battaglie senza fine, ma facendo un bilancio sulla mia età, oggi posso affermare che:"alla fine non è niente male".
Quando ero una piccola psichella consideravo i trent'enni come vecchi, arrivati, e da sepoltura, e in quel momento era giusto pensarlo, ma ora credo senza dubbio che quella che sto vivendo sia l'età più bella. 
Se mi chiedessero di tornare indietro, essere di nuovo adolescente, direi NO GRAZIE, sembrerà follia, ma avere quel turbinio costante di ormoni, seguire impulsivamente ogni stimolo o ideale, avere quel perenne senso di non essere ancora troppo grande per ogni cosa, non vorrei mai più riprovarlo.




Oggi per me, è come possedere un potere magico, che puoi scegliere di usarlo quando vuoi e in qualsiasi situazione. Sei entrato a conoscenza di alcuni segreti e piccoli dettagli, che solo l'esperienza sul campo ti insegna, e sai come gestire situazioni imbarazzanti e declinare inviti poco accattivanti.

Sei capace di ricercare le migliori offerte del momento, di avere i numeri e contatti giusti per la miglior messa in piega, o manicure o pedicure della zona. 
Sai che non puoi permetterti di uscire in disordine, ma sai anche cosa chiedere, perchè sei decisa e sicura di te, conosci i tuoi gusti, i tuoi limiti e le tue imperfezioni.





Hai appreso come sedurre un uomo e nello stesso tempo hai acquisito la consapevolezza di cosa desideri e ami.


Sai cosa indossare per piacere e per quando hai bisogno di consolarti con un film strappalacrime.

Hai imparato a prenderti cura di te e a riconoscere le tue debolezze,
puoi permetterti di sorridere e avere la giusta autoironia per ogni momento della tua vita.


e a sentirti bella anche quando tutto è contro di te.
Infine, puoi decidere di scegliere l'uomo con cui trascorrere una serata ed essere comunque felice, ma anche ricadere con coscienza in scene già vissute.
Questo per me è avere 33 anni, sapere di essere una donna, un'amante e una moglie per me stessa.
 




8 commenti :

  1. hm...belle parole che mi hanno un po' tirato su...a volte mi sento esattamente come te (per altro siamo praticamente coetanee,io ne ho 32!), in altre invece no. Ecco, oggi no. Perciò grazie ;)
    rifletterò su queste parole quando oggi avrò voglia di buttare la testa sotto il cuscino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. succede a tutte ..le giornate no ma oggi che hai qualche anno in più sai che sono cose che hai gia visto e in qualche modo vissuto...tira fuori l'arma che hai in te:)

      Elimina
  2. che bell articolo!! grazie di essere passata!bacio giulia
    www.thefashionmamas.com

    RispondiElimina
  3. Beh credo che tu abbia descritto buona parte delle nostre generazioni....anchi'io mi sento come te....a volte..ed è vero tornare indeitor mai!

    RispondiElimina
  4. invece mia nonna non sarebbe stata d'accordo con te. diceva sempre: se a 20 anni non hai cervello, a 30 non ci pensà...

    con questo voleva dire che difficilmente un cervello di vent'anni può subire una clamorosa svolta ai 30. Cambiano taluni aspetti, i gusti evolvono, ma la struttura è fissa lì.

    cmq, ti consiglio, se non l'hai letto, un bel libro di Ingerborg Bachmann, "il trentesimo anno", che riassume un po' le inquietudini dei trentenni. La Bachmann, oltre che brava scrittrice, era anche una donna bella e di estremo fascino, tanto è vero che le copertine dei suoi libri hanno tutte la sua faccia.

    http://www.adelphi.it/libro/9788845921292

    ciao

    Sig

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la nonna è saggia..il cervello se non ce l'hai puoi avere quella botta di fortuna con il tempo che ti venga...mah la mia diceva chi nasce tondo non muore quadrato.Ma io credo che si possa diventare un pò ovali..le esperienze ci fanno cambiare (in linea di massima)...poi esiste sempre l'eccezione:))
      grazie della visita e del consiglio vado a vedere..
      ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive