16.9.13

Quando il Principe Azzurro è diventato l'Uomo Divano.

Avete trovato l'amore e l'uomo dei vostri i sogni?
Il vostro rapporto decolla, fate sesso sfrenato, e lui è dolce e sensuale? Inoltre, possiede le caretteristiche del maschio alpha, ma è anche un new generation man, quelli che sono capaci di fare tutte le faccende domestiche, sono in grado di fare mille lavoretti per la casa e non sono mai stanchi?
Benissimo avete fatto Bingo! 

Poi un giorno vi svegliate e tutto è cambiato.
Come per magia, l'incanto svanisce, il principe azzurro che avete scelto si trasforma in un brutto anatroccolo.





Improvvisamente, l'uomo tenederà ad assumere una sola ed unica posizione, che non è quella del kamasutra, ma quella del divano di casa vostra, e come per magia, il suo addome si trasformerà sì in una tartaruga, ma di quelle rovesciate.
Che cosa succede all'uomo dopo un matrimonio o dopo il primo anno di coppia?
Diventa l'Uomo Divano.

Chi é:  
E' colui che nel tempo subisce una mutazione, lenta e impercettibile, perchè non subito ti accorgerai di quanto sta accadendo. Il cambiamento tenderà a manifestarsi nei movimenti e nei comportamenti, tralasciando il fattore sesso, dominerà il disordine e il caos per casa, lui sarà estremamente rilassato, tanto che anche il suo sedere e la sua pancia assumeranno un senso di rilassatezza. 


Perchè questa metamorfosi?
Ogni evoluzione, e o cambiamento nel corso della vita è legata ad una condizione di adattamento biologico, purtroppo la causa dell'Uomo Divano, non è ancora nota. Il New Generation Man, è tornato ad essere l'Uomo delle caverne, lascerà che sia la donna ad occuparsi della gestione domestica e familiare, con l'unica differenza che sarà lei, quella che procaccierà il cibo. 
Ogni movimento è condotto con la potenza e la forza di un bradipo, e ogni scusa è buona per rimanere incollati alla propria seduta, quasi a farlo diventare il prolugamento del suo corpo.


Tu, ti ritroverai ad osservare questa mutazione solo quando ormai è troppo tardi, improvvisamente sono trascorsi mesi, anni e lui è cambiato non è più quello che si alzava per lavare i piatti, o che si dilettava in piccoli lavoretti domestici, oggi il suo migliore amico è il divano.
Mi sono chiesta se a tale malattia ci potesse essere rimedio, e la mia risposta ancora oggi vaga nell'etere. Credo che tutto questo sia una vera predisposizione all'ozio, e che tutta la storia del principe azzurro fosse solo una grande truffa, e allora che fare prima di un attacco di Bile?
NIENTE. ASSOLUTAMENTE NIENTE.
Voi dovete prima effettuare un corso di training autogeno, poi potrete mettere in atto questa strategia.
Partendo dal presupposto che a nessuno piace vivere nello sporco, voi dovrete farli provare questa terribile sensazione. Lasciate andare, (ma non le vostre cose), non lavate, nè stirate le loro camicie, nè tantomeno raccogliete i suoi abiti da terra, e smettete di procacciarli il suo cibo preferito. La strategia non è semplice, dovrete imparare a respirare e non guardare, usatela per un paio di mesi, senza mai mollare e solo così potrete ottenere dei risultati e tornare ad essere così:






 
 






6 commenti :

  1. Un complimento per mio marito: dopo qualche anno di matrimonio e diversi di convivenza, devo dire che il divano non l'ha ancora avuto...va beh ogni tanto e' in balia del materasso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. posso dire che anche il mio povero Big non ha assunto tale forma...ma le mie sono storie di persone, di cosa sento sul treno, al supermercato etc....e ti confesso anche di qualche mia amica :))

      Elimina
  2. allora.. io sono ancora nella prima fase..
    speriamo non arrivi presto, anche perchè l'anno prossimo mi sposo e naturalmente andiamo a vivere insieme.. ma ti saprò dire.. ti abbraccio stellina.. p.s. interessantissimo 'sto post! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhh allora goditela tutta questa fase...no dai scherzo magari come me e mamma piky....semmai ci dovrai lavorare :))) grazie

      Elimina
  3. Sono d'accordo anche io! Meno Uomini-Divano e più Donne-Fornello! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti sentissero le femministe saresti morto ahaha:)))

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive