31.5.13

RAPPORTI A DISTANZA=NIENTE SESSO?#Oggi non è più un problema!



I tempi che aspettavi trepidante in casa la telefonata di qualcuno, o quando confidavi nel buon senso dell'altro che arrivasse puntuale ad un appuntamento, sono ormai solo un ricordo. 
Oggi è tutto iphone, ipad, smartphone e black berry e addio a i vecchi metodi per comunicare.

L'ingresso di internet nelle nostre vita ha capovolto completamente le nostre esistenze, e ancora di più lo hanno fatto tutti i social network che da anni dominano senza frontiere.
Ma tutto questo ci piace tantissimo!

Se oggi ci chiedessero di non utilizzare più l'iphone, i notebook e tutto quello che ci permette di connettersi continuamente con il resto del mondo, sarebbe una vera e propria catastrofe. Ci sforziamo di ripetere a noi stessi che non siamo dipendenti dalla tecnologia, che potremmo farne a meno, ma alla fine tutto si riduce a: quanto ci piace raccontarci delle frottole. 
Ammettiamolo: SIAMO DIPENDENTI E DROGATI DI INTERNET E SOCIAL.

Questa dura verità, nasconde però l'altro lato della medaglia, quello in cui il web è fonte primo fra tutti di lavoro, ma anche per creare e mantenere nuove amicizie, e per qualcuno anche l'amore.
I modi per approcciarsi ad una donna ad un uomo sono cambiati, (e qui potremmo aprirci una vera discussione), diverse sono le modalità per essere amici e tutto questo con il tempo ne ha influenzanto l'intero sistema.
Ma la tecnologia, ha fatto molto di più che renderci dipendenti e ossessionati di sapere quanti like hanno messo sulla nostra foto, o quanti hanno commentato il proprio stato, ha anche introdotto elementi e funzionalità esistenziali come l'ingresso di Skype, il quale ha rivoluzionato la comunicazione a distanza. Ma per le coppie che si trovano ad affrontare distanze fatte da kilomentri veri, coppie divise da oceani o da missioni militari, Skype sembra essere diventato, un pò riduttivo. Così, oggi hanno inventato una nuova applicazione, qualcosa che solo alcuni arguti sceneggiatori misero in un film di fantascienza 20 anni fà, ma che adesso ne è diventato realtà: FUNDAWEAR DUREX (Intimo della Durex).

Questa famosa marca è nota per i suoi prodotti erotici e sessuali, ma questa volta ha creato un reggiseno e mutandine per lei e un boxer per lui, che permette di fare sesso a distanza. I capi indossati emetteranno delle speciali vibrazioni nelle zone erogene proprio come se il vostro partner vi stesse toccando. 


Il problema vero e concreto dei rapporti a distanza è proprio la mancanza del sesso, che in molti casi provoca rotture invalicabili nelle coppia, e con questa nuova applicazione per iphone sembra possibile ridurre tutto questo. 
La prima cosa che ho pensato è perchè no?
Io credo che, superati i primi 5 minuti dove potresti sentirti in qualche modo in imbarazzo a toccarsi e mettersi quasi a nudo davanti alla telecamera del tuo pc, per simulare un rapporto o un petting, credo anche che aldilà di tutto, è qualcosa che fai con il proprio partner,  in questo modo entrambi potete condividere qualcosa insieme, anche se siete in continenti e fusi orari diversi.
E voi che ne pensate? Lo trovate geniale o qualcosa da evitare assolutamente?
Ditemi la vostra!



 Vi lascio il video dimostrativo tranquilli non è hot!!

 


 

6 commenti :

  1. No il sesso a distanza no ti prego!!!! E' così bello usare le mani!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te hai ragione anch'io condivido w le mani...ma in certi casi ...potrebbe essere un modo per stare insieme...

      Elimina
  2. no manco io.. avevo visto questo video anche in un altro blog..
    però sinceramente spingerci fino a qui.. mi sembra assurdo! poi, ognuno è liberissimo di "investire" su questi "sentimenti" ! ;D baci Marz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci penso anch'io avrei dei problemi a riguardo mi sentirei inbarazzata da morire...ma trovo l'invenzione geniale nel suo genere perchè ci sarà gente che la userà...il post era in quel senso lì...è un pò come i vibratori nn li uso e mai usati ma ne vendono a sfare è la stessa cosa:) baci a te

      Elimina
  3. Anche io credo non ce la farei....mi pare troppo una forzatura!
    Poi non so, magari parlo così perchè non ho una relazione a distanza...anche se credo che i motivi della rottura in quei casi siano altri, non tanto la mancanza di sesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho relazione a distanza in qualche momento dell'anno..ma nemmeno noi arriviamo a tanto...ripeto trovo la cosa geniale nel suo genere perchè chi l'ha progettato è sicuro di venderlo, come i prodotti olio durex stimolante etc...io nn lo compro ma viene venduto a sfare era inteso così...:)cma hai ragione chi tradisce altri motivi dietro :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive