21.5.13

Mi Annoio#allora ti tradisco!



Perchè molti di noi tradiscono?
Perchè ci sono uomini e donne che tradiscono per il gusto di farsi una scopata diversa dall'ordinario?
Il tradimento non è cosa nuova e tantomeno qualcosa che fa scandalo, ma oggi sembra essere diventato un buon modo per sfuggire alla solita routine quotidiana. 
Non esistono enormi differenze di genere tra l'uomo e la donna, il primo ha quella estrema necessità di mettersi in gioco, di vedere se ancora è capace di sedurre, di conquistare una donna, e la seconda se si trova in fase calante e poco desiderata dal marito o compagno può essere una facile preda di maschi adulatori.
Ma ascoltando una conversazione e annotandomi tutto lo stretto necessario, la ragazza in questione narrava questo: 
"il rapporto a due dopo un pò di tempo diventa Lento..io ho bisogno che sia Rock..e così in questo modo mi faccio l'amante, ma senza troppo impegno, tutto dura qualche incontro niente di più.Dopodicheè si riparte...ed io riparto più innamorata che mai".

Penserete che sia una voce fuori dal coro, ma in realtà non è così, come lei ci sono altre persone che condividono tale pensiero e filosofia. 
Tradire perchè vi siete annoiati? Questo concetto non riesco a capirlo.
Io non sono Santa Maria Goretti, in passato ho tradito, ma non l'ho mai fatto per noia. 
Quando è successo, è stato perchè desideravo e volevo l'altra persona, ma la volevo non come semplice trombamico o amante, ma come compagno.   
Il tradimento femminile quando avviene a livello fisico è solo la ciliegina sulla torta, perchè una donna ha iniziato a tradire già molto prima, attraverso il pensiero, i sogni, con gli sms e telefonate. E' per questo che io credo che se il tuo rapporto ti annoia di fondo ci sono dei problemi che vanno al dilà di un mero concetto di coppia lenta. 
Dopo anni che stai insieme, non sarai assetato di sesso come accadeva durante i primi mesi della relazione, con il tempo entrano in gioco anche altri elementi che si sovrappongono a quella che era la continua scoperta dei propri corpi. E' per questo che non credo che se l'altro ti annoia, una scopata con chi che sia possa rendere la tua relazione migliore e mostrarla sotto una luce diversa.
Perchè farsi la segretaria, la collega, il collega o l'amica di turno giusto per dare un pò di brio alla tua vita monotona?
Perchè non mollare chi ti annoia e essere libero di vivere la propria vita e far vivere anche l'altro?
Dopo aver tradito, e in quel poco tempo che passava nel prendere la decisione di mollare tutto, solo la vicinanza, il tatto del compagno diventava insopportabile, quindi mi chiedo come possa essere possibile. Molti ci riescono e lo fanno anche per anni, alcune volte per intere vite, portano avanti storie parallele dove l'amante è ormai facente parte del nucleo familiare.
Per me tutto questo è di una tristezza infinita, se hai un problema prova a risolverlo e se non vuoi lascia tutto. Ma forse, è più facile mantere uno status quo che affrontare un cambiamento, ma questo per molti è soltanto un'altra storia.




 

5 commenti :

  1. Anche io non riesco a capire come si possa portare avanti una relazione e divertirsi con l'amante...ma cn che coraggio si guarda in faccia il marito/moglie/fidanzato-a?
    Perchè costa tanto essere sinceri con se stessi e con l'altro, prendere atto che non va e semplicemente chiudere, se non si riescono a risolvere i problemi? E poi quelli del "ma io la amo...con le altre è solo sesso" non li rieco a capire neanche con tutto lo sforzo e l'apertura mentale del mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido appieno il tuo pensiero!!

      Elimina
  2. Sono aperta mentalmente e ognuno e libero di fare ciò che crede ma se tradisci non ami più nn ci sono tanti altri motivi

    RispondiElimina
  3. Trovo il discorso Noia per un buon 80% solo una giustificazione a un proprio atteggiamento scorretto, per il restante 20% alcune persone lo pensano davvero.
    Trovo fondamentale in una coppia trovare il giusto equilibrio e le proprie dinamiche di coppia, è giusto e bello mantenere attivo e dinamico il propruio rapporto, e dopo tanti anni cercare comunque passioni e interessi comuni, proprio perchè come dici tu non è più assetati din sesso come i primi mesi.
    Il discorso delle Donne che tradiscono prima col cervello e poi fisicamente lo trovo vero in parte, o almeno, forse prima. Oggi si è arrivati a un punto tale dove non esistono più distinzioni tra uomo e donna, sono tanto fisici gli uomini quanto le donne, e spesso e volentieri anche loro vogliono solo una semplicxe scopata fuori dall'ordinario.
    Penso che non ci sia nulla di più gratificante che cercare col proprio uomo o donna nuove emozioni, nuovo brio e far frizzare tutto un po' di più anche col passare del tempo.
    Ultima cosa, il tradimento può esistere, ma solo nel 10% (e forse anche troppo) dei casi è fatto perchè davvero ci si innamora di un'altra persona, ma a quel punto il discorso è diverso, perchè si dovrebbe lasciare il proprio compagno per la persona che davvero si vuole.
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravissima...cercare nuovi stimoli, nuove cose.
      Per quanto riguarda uomini e donne è vero...oggi ci sono anche tante donne che volgiono scopare e basta...oramai è tutto più blando...ogni tanto credo ancora nel buon senso delle persone.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive