30.4.13

Giro del mondo con i libri.

Da qualche tempo a questa parte la staffetta di Blog in Blog, sta avendo un grande clamore tanto che è stato proposto una staffetta extraordinaria.
Le modalità sono sempre le stesse, viene deciso un argomento e il giorno prestabilito tutti i partecipanti pubblicheranno il loro post.
Il tema di oggi è "GIRO DEL MONDO CON I LIBRI".

Aggiungi didascalia
Quando ho letto il titolo scelto sono andata un tantino nel panico per una serie di ragioni, prima tra tutte, e' che i miei libri sono perlopiù thriller psicologici e polizieschi, solo se vengo colpita da qualcosa di interessante allora mi concedo qualche commedia rosa. Così mi sono detta: "oh che cavolo scriverò?". Poi colta da un'illuminazione fulminante ho deciso di farvi da guida nel mio mondo fatto spesso di morte, di intrighi, di criminologia, di truffe, con un giusto tocco di sesso e un pizzico di amore.

Siete pronte al mio giro del mondo? 
Partiamo!
La prima città sarà una fredda e innevata Berlino, dove Sebastian Fitzeck con il Gioco degli occhi prima e il Cacciatore di occhi dopo, ci conduce all'interno della città, esplorata da una ragazza cieca, raccontando in modo meticoloso la sua follia, i suoi intrighi psicologici come nessun'altro sa fare.

 
 Lasciata Berlino, proseguiremo verso Nord-Est in Transnistria, la patria di Nicolai Lilin, autore di Educazione Siberiana, e per ultimo Storie sulla pelle, sei racconti della sua vita, della sua infanzia dura e difficile a causa della dittatura sovietica. Vi narrera' gli insegnamenti del nonno, il codice della legge dei criminali onesti, e l'arte di colui che lo ha reso uno tra i più grandi Tatuatori.

 
Da qui prenderemo un'areo e voleremo verso mete più calienti, ma solo da un punto di vista climatico, perchè, troverete ancora sangue e morte, grazie a Lisa Gardner autrice di La Vicina. Un romanzo che corre veloce più di un treno, che affabula, che ammalia e fa pensare; dove pedofilia vera, giuridica, infanzia violata e omicidi familiari regnano sovrani. Un libro dove nessuno dice la verità e dove tutto non è ciò che sembra.
Nel mio giro del mondo c'è anche lei: Roma, descritta e raccontata da un altro maestro del crimine, ma questa volta tutto italiano: Donato Carrisi. I suoi libri sono stati uno meglio dell'altro, e nella mia collezione non poteva mancare il Tribunale delle Anime. Una ragazza è scomparsa, il tempo scorre velocemente, due personaggi, due storie che alla fine si incrociano, e portano alla scoperta un mondo segreto che si snoda tra le strade oscure di una Roma bagnata da una pioggia incessante.
 

 Ma come ogni tour che si rispecchi, c'e bisogno ogni tanto di riprendere fiato, e dedicare la propria mente a qualcosa di più leggero e divertente. Da Roma prenderemo un treno e la nostra fermata sarà Milano dove Daniela Farnese autrice di Via Chanel N°5 ci accompagnerà all'interno di un mondo fatto di amore, di amicizia e sogni, adornato da un tubino nero e una collana di perle e una goccia di Chanel.



 
















Ma se sognare non costa niente allora, prendiamo un areo e voliamo a New York, dove una Emily Griffin ci aspetta con Piccole confusioni di letto, dove due amiche cresciute insieme ma anche tanto diverse si trovano a fare i conti con l'amore, il sesso, quello che ti travolge e che ti coglie impreparata. Se poi non potete fare a meno della città che non dorme mai, sempre della stessa autrice c'è Antidoto Per Cuori Solitari, vi racconterà la versione di una delle due amiche, ma sotto altri punti di vista.

 

Il mio giro del mondo si conclude quì.
Ma voi non avete finito.
Continuate a leggere e a sognare con gli altri partecipanti della staffetta.
Ecco qui la lista:

1) Casa Organizzata - http://www.4blog.info/casaorganizzata
2) Micaela Le M Cronache - http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta
3) Federicasole - http://lamiadolcebambina.blogspot.com
4) Federica Rossi - http://mammamogliedonna.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
5) Marilu - http://partoutml.blogspot.it/
6) Mamma & Donna - http://www.mammaedonna.info
7) Impronta di mamma - http://improntadimamma.blogspot.it
8) Quellocheunadonnadice - www.quellocheunadonnadice.blogspot.it
9) Palmy Learning is experience http://laproffa.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
10) Alessandra - http://fiorievecchiepezze.wordpress.com
11) Desy www.letturealcontrario.com
12) Norma - http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/
13) Il mondo di Cì - http://ilmondodici.blogspot.com/
14) maryclaire perle&cose - http://www.maryclaire-perlecose.blogspot.it/
15) Ferengi in Bruxelles - http://ferengibruxelles.wordpress.com/
16) Accidentaccio - http://accidentaccio.blogspot.com
17) Il pampano - http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
18) Tinella - http://unaltracosabella.blogspot.it
19) Mammachecasa! - http://mammachecasa.blogspot.co.uk/search/label/Staffetta%20Di%20blog%20in%20blog
20) Ostuni Mag - http://www.ostunimagazine.com/







24 commenti :

  1. Per me tutte scoperte questi libri, prendo nota!

    RispondiElimina
  2. Uh mamma quanti libri... forse qualcuno non è proprio il genere che amo... ma altri invece mi incuriosiscono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se posso darti un consiglio....leggi la Vicina..è fantastico credimi!

      Elimina
  3. Caspita, sì, i thriller mi intrigano parecchio e gli autori che hai segnalato non li conoscevo proprio.
    Mi ispira molto Il tribunale delle anime, sarà il primo che leggerò.
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima scelta guarda anche gli altri che ha scritto sempre Donato Carrisi...ottimo è anche il Suggeritore enjoy!

      Elimina
  4. In genere preferisco i gialli, ma si può sempre provare un genere diverso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è anche un pò di giallo ma perlopiù ci sono elementi di psiche....provare per credere

      Elimina
  5. MA LO SAI CHE NON CONOSCEVO NESSUNO DI QUESTI TITOLI, CHE IGNURANT CHE SONO!bello il tuo giro del mondo, in moto ovviamente!;-)

    RispondiElimina
  6. davvero interessante il tuo giro del mondo, tanti titoli da tenere a mente
    ciao :)
    Barbara

    RispondiElimina
  7. Non sono libri che leggo di solito, ma da un po' ero indecisa se leggere Lilin, dopo questo post mi hai tolto il dubbio, sarà tra i prossimi acquisti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora leggilo e fammi sapere...vale la pena ma inzia da Educazione siberiana mi raccomando

      Elimina
  8. Molti non li conosco perchè non amo molto gialli (già la vita ha ritmi tosti, voglio esser rapita da altre storie nel mio poco tempo lib(e)ro :)) ma è bello vedere questi giri del mondo proprio quando sono su intinerari diversi. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione :)....la vita è tosta ...ma leggendo questa roba è un pò un modo per enfatizzare il tutto....:)

      Elimina
  9. Consigli tutti da annotare, piacere di averti conosciuta... sei tu la dottoressa marzia che segui il mio blog?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh bene...si sono io..prima ero dottoressamarzia ma per ragioni lavortive ho dovuto cambiare :) e quello è rimasto così...vado a vedere il gruppo dei libri.

      Elimina
  10. leggerti mi piace troppo.. altro che libro.. il mio libro sono le tue parole! wwww marzia! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok ti faccio un monumento per queste parole!!!! grazie infiniteeeeeeee un abbraccio a te

      Elimina
  11. E un’altra cosa, fai già parte del gruppo di lettura che ho creato, Segnalibro? Cercalo su Facebook, ti aspetto!

    RispondiElimina
  12. Anche a me piacciono molto i thriller psicologici... adoro quelli scritti da Giorgio Faletti e sinceramente dopo aver letto i suoi faccio fatica a trovarne altri che mi intrigano allo stesso modo!!! Magari proverò con alcuni di questi!
    CIAO CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro Faletti ma se ti piace il genere leggi Ladro di anime di Fiztek citato in alto credimi lui ha una marcia in più

      Elimina
  13. wow! Non sembrano il mio genere, ma sembrano davvero belli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok i thriller no ma quelli rosa sono carini e leggeri giusti giusti per l'estate

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive