19.3.13

SWAP: scambio abiti.

Lo SWAP per definizione è lo scambio di materia di flussi.



Ma lo SWAP che intendo io è qualcosa di molto più semplice e decisamente più femminile. Consiste nel barattare i tuoi abiti, scarpe e accessori. 
Nel mondo è da tempo che questa inziativa ha preso piede, le grandi metropoli hanno lanciato questo nuovo modo di rifarsi il guardaroba. Sembra che anche in Italia stia andando per la maggiore, fino a creare un vero Swap Club.
Questo nuovo modo di fare shopping, potrebbe tornarci molto utile specialmente in questi momenti di crisi economica.

Quell'oggetto che a te non piace più, può risultare fantastico per un'altra persona.

In che cosa consiste?
Si tratta di un vero scambio di oggetti. In linea di massima si cambia per pari prezzo o qualità, ma le modalità organizzative sono a tuo piacimento. Potete scambiare due oggetti con uno soltanto per raggiungerne il valore e viceversa. Se poi non trovi niente dall'altro barattore tutto dipende da te, puoi anche darlo in sorta di regalo.
Che cosa ci vuole?
Prepari un trolley, e dentro ci metterai tutto ciò che non ti piace più, che per te è passato di moda. Puoi spaziare dalle borse, alle scarpe, dalle cinture ad abiti di ogni genere. Inoltre prepara un piccolo stand anche fai da te, dove appenderai i tuoi abiti.

E poi pronta a barattare?

In un locale del centro, c'è stato il primo SWAP PARTY e così con delle amiche un pò pazze quanto me ne abbiamo preso parte. 
La serata è stata colorita  e ricca di scambi di ogni genere. Il divertimento è assicurato, perchè ti rendi conto di quanto noi donne in questione shopping e moda siamo tutte uguali. 
Alcune ragazze avevano degli abiti bellissimi, con tanto di cartellino e alla domanda "ma perchè non lo indossi?" la risposta era ovvia: "l'ho preso mi piaceva, ma poi quando sono arrivata a casa non lo trovo adatto a me".
Quante volte vi siete detto questo.
Quante volte vi è capitato di fare acquisti in maniera impulsiva colte dall'istinto o dalla frenesia dei saldi e poi avete lasciato tutto nell'armadio?

Io un milione di volte.
E allora perchè no!
Swappiamo!
Abiti, scarpe che non uso più, che mi dico spesso, poi le metterò, ma quel poi non arriva mai. Oggetti mai indossati, o anche provati e riprovati davanti allo specchio, ma che in qualche modo non mi hanno mai convinta davvero, l'ho messe dentro il trolley e ho deciso di provare a scambiarle. E visto il risultato posso ritenermi molto soddfisfatta, perchè sono riuscita a barattare un sacco di cose: 
5 abiti
due camicie
uno short di celin b
2 top della pinko
2 t-shirt luijo
2 pochette vintage
1 cintura New Penny.
E in cambio mi sono presa una camicia di Patrizia Pepe, un Cappotto della Twin-Set, due copri costume della parah e un maglioncino d'angora.











  



  E voi che ne pensate SWAPPERESTE???









 



4 commenti :

  1. Ma questa cosa è fantastica!!!! l'avevo già sentito parlare, ma non tutte le città lo fanno. mi piace ciò che hai preso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie.!!! so che ne fanno una domenica a Lucca..tu abiti a firenze se la cosa ti piace puoi unirti...

      Elimina
  2. nooooo bello!! mi piacerebbe partecipare!! ma dove lo fanno?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senti è stato fatto a Pisa al lumiere lunedi sera. So che dovrebbero rifarlo tra un mese circa, se ti va di partecipare segui il blog e l'evento su facebook.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive