20.3.13

Intervista a Donne Vere: il blog di Camille Javal


Riprende l'iniazitiva Intervista a Donne Vere.

Questa intervista, è rivolta a lei una web writer per lavoro e per passione, che scrive in un giornale locale della sua amata città Firenze. Da qualche mese è nel mondo del web con un blog un pò particolare, un diario, dove mette a nudo la sua vita, raccontando in versione "50 Sfumature di grigio" il rapporto e le relazioni con l'altro sesso.

Come ti chiami?
Camille Javal, ma in realtà mi chiamo Camilla. Il nome è di una donna con la D maiuscola: Bridgitte Bardot.
Come si chiama il tuo blog? E come nasce?
Il blog l'ho chiamato 1bedroom 1000 segreti. Il titolo nasce dalla mia passione per la scrittura. Fin da bambina, mi chiudevo in camera e scrivevo il mio diario. A quel tempo non c'erano i pc o tablet, così riempivo intere pagine della vecchia e unica Smemoranda.
Dopo essere tornata da un'esperienza di lavoro e di formazione all'estero, e dopo che la mia vita ha preso una piega diversa, ho deciso che era arrivato il momento di raccontare un pò la mia vita. Forse tutto questo nasce da un periodo di grande riflessione interiore, ancora non lo so, o forse ero stufa del solito tram tram.
Di che cosa parla? Le storie sono vere?
Le storie in parte sono vere, i nomi sono di fantasia per evitare i classici collegamenti. Il blog è proprio un diario ed è strutturato in capitoli. Si parla di una ragazza che si innamora perdutamente di quello che sarà il suo primo amore delle medie, ma che per una serie di vicissitudini non sarà una cosa semplice. Tutto ruota intorno a Mr.B. che ritornerà spesso nella sua vita, sia da adolescente che da adulta. Ma nel tanto rincorrersi, Camille fa altre esperienze, si innamora, soffre, ma farà anche soffrire trasformandosi in qualche modo in una donna predatrice. 
Non hai paura di metterti troppo a nudo?
In principio ci ho pensato, ma poi mi sono detta, questa sono io, e se quello che ho fatto o vissuto mi è servito per diventare ciò che sono oggi allora chissenefrega. E poi credo che nessuna donna sia una totale Santa, anche se molte si definiscono come tali.
E oggi come è la tua vita?Hai trovato l'amore?
Oggi sono molto serena e felice, l'amore c'è ed è quello giusto. 


Camille Javal 1bedroom1000segreti un diario pungente, emozionante, vero, perchè anche una donna può essere una cacciatrice di uomini.






 
 

 






2 commenti :

  1. Intanto ti ringrazio qui!!! l'intervista è venuta benissimo! mi piace davvero....rende perfettamente ciò che volevo dire.
    un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive