2.10.12

QUATTRO ANNI DI ME E DI TE!

In questo mese io e il mio Big che di nome si chiama Luciano abbiamo festeggiato il nostro anniversario: eh sì quattro lunghi anni insieme, dove in maniera particolare, Lui mi sopporta.

E allora come è inizIata la giornata del nostro fantastico anniversario? Siamo partiti con del sesso sfrenato dalla mattina, dove ci siamo alzati solo per andare in bagno, per poi continuare senza sosta nella pausa pranzo con una sveltina e poi di nuovo la sera, tutto questo per ricordare le notti insonni dei primi tempi di amore o quelle franelle (limonate) che ti lasciano priva di forza. Eh sì è andata così: ieri sesso selvaggio!


Ma ad un certo punto sento un suono fastidioso, la sveglia: era solo un sogno!!!

Beh diciamo che la giornata si è svolta un tantino in maniera diversa: in primis era lunedì, e non c'è bisogno di aggiungere altro ci toccava ad entrambi una lunga giornata lavorativa.
La mattina non siamo molto loquaci, rimaniamo in silenzio, ci salutiamo e poi magari siamo buoni a sentirci più volte durante il giorno per dirsi tutto quello che non ci siamo detti.

In una telefonata a metà mattinata c'è stato questo:
" io gli dico canticchiando quattri anni di me e di te amore"
" ehh...amore sono felice"
" anch'io"
"lui: a stasera ti amo"
Io: anch'io"

Conclusa questa telefonata, a seguito ce ne sono state altre durante la giornata, ma ciò che desideravo era tornare a casa per stare con il mio meraviglioso fidanzato e chissà fare anche un pò di sesso selvaggio.

Infatti prima di rientrare a casa, decido di fermarmi a prendere un completino intimo carino giusto così per rinnovarmi un pò..ero pronta, e anche se era lunedì, ed ero stanca morta, ero tornata dalla palestra, non avrei mai rinunciato ad una serata romantica.




Giunta a casa trovo una sorpresa meravigliosa: tutta la tavola apparecchiata con tanto di cena pronta, e una rosa rossa sul tavolo.
Big aveva pensato anche di prendere un dolce per festeggiare, era tutto perfetto meglio di come me lo ero immaginato.


Dopo aver sistemato tutto, era il momento di stare insieme, di farsi mille coccoline, e allora mi assento per mettermi il fantastico completino, ma quando torno tutta feria di me e dell'acquisto, ho una sorpresa che mi attende, qualcosa in stile Fantozzi: "Big Dorme"!




In realtà si era appisolato, e allora non ci sarebbe stato molto da ridere, putroppo c'era di peggio: AVEVA LA FEBBRE!


Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive