6.9.12

Un vecchio e utile metodo: SALVADANAIO!


Le mie vere e reali vacanze saranno come sempre durante il periodo invernale, quando dovremmo indossare cappotti, cappelli e guanti io volerò per circa un mesetto al caldo.

Per affrontare la crisi, e comunque continuare a fare i nostri viaggi, abbiamo deciso di tornare un pò bambini, ovvero fare un salvadanaio: un maiale da spaccare!
E' un vecchio metodo, ma funziona sempre se fatto con costanza. Il senso del salvadanaio è un pò uno svuota tasche per gli uomini che non sanno mai dove mettere quelle dannate monete e per noi donne per ricordarci di quante cose abbiamo nell'armadio e nel portagioie e aiutarci a risparmiare...insomma per noi è più il grillo parlante di Pinocchio: "volete andare via un mese? Mettete i soldini dentro il maiale".


In verità usiamo il salvadanaio anche con i resti della spesa, tipo 5 euro,e se non usciamo una sera del week end, mettiamo un piccolo forfettario come se fossimo usciti a prendere un aperitivo o una piccola cena. 

Apriamo il salvadanaio una volta l'anno..in genere per il giorno del compleanno di Big il 21 agosto...periodo in cui prenotiamo i nostri voli per mete lontane. E da quel giorno ripartiamo con uno nuovo.

Io e Big amiamo viaggiare (diciamo più io)...e a parte lo scorso anno che abbiamo deciso di mettere sù casa...questo piccolo e vecchio metodo ci ha permesso comunque di toglierci alcune soddisfazioni. Vi faccio un esempio: con un piccolo salvadanaio in più, siamo andati sia a Berlino e a Instabul in pochi mesi.

Ci saranno dei mesi in cui ci metterai meno del previsto, non fa niente..il bello di questo metodo è anche condividere qualcosa insieme...avere un obiettivo da raggiungere,che tra l'altro è positivo per la coppia(specialmente se si sta insieme da tempo)e poi progettare, organizzare, e avere quella sensazione di felicità, che hai quando vai ad aprirlo e scopri con tanta gioia che c'è la SORPRESA! 
Eh si..e che Sorpresa: 1310 euro!




E così Big e dottoressamarzia voleranno un mese tra Singapore e Bali!










Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email

 

Google+ Followers

Translate

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Blog Archive